0761.751.333 info@tappetovolanteviaggi.it

Accesso

Iscriviti

Dopo aver creato un account, potrai esplorare tutti gli itinerari di viaggio e salvare i tour preferiti sulla "Lista dei Desideri".
Username*
Password*
Conferma password*
Nome*
Cognome*
E-mail*
Telefono*
Nazione*
* Creando l'account decidi di accettare i nostri termini di servizio e l'informativa sulla privacy.

Sei già un membro?

Accesso

Tour Cina finestra sul Tibet

Prezzo
Da3.900€
Prezzo
Da3.900€
Nome e cognome*
Indirizzo e-mail*
La tua richiesta*
Salva nella Lista dei Desideri

L'aggiunta di tour alla "Lista dei Desideri" richiede un account

61


Perché prenotare con noi?

  • Tutto incluso: Volo + Hotel
  • Assoluta personalizzazione dei tour
  • Lusso e benessere alla portata di tutti
  • Assistenza clienti sempre disponibile


Hai un dubbio?

Non preoccuparti è normale!
Non esitate a chiamarci, siamo felici di parlare con te.

0761.751.333

info@tappetovolanteviaggi.it

Volo + 14 notti
Disponibilità : 22 Lug - 30 Dic 2018
Principali aeroporti italiani

Volo + tour 14 notti con destinazioni Pechino / Xi’an / Kunming / Dali / Lijiang / Shangri-là / Shanghai, unite insieme a comporre un viaggio in una parte delle Cina meno conosciuta, che offre, nel caso di Shangri-là, una finestra sul Tibet e patrimoni universali dell’Unesco, come la foresta di pietra di Kunming e la città vecchia di Lijiang.

 

Tour condiviso garantito minimo 2 partecipanti

 

Date di partenza dall’Italia

22 – 29 luglio 2018

01 – 05 – 08 – 12 – 15 – 19 – 26 agosto 2018

02 – 09 – 16 – 23 – 30 settembre 2018

07 – 14 – 21 – 28 ottobre 2018

04 – 11 – 18 – 25 novembre 2018

02 – 09 – 16 – 19 – 23 – 26 – 30 dicembre 2018

Itinerario

1° giornoPartenza dall'Italia

2° giornoArrivo a Pechino

Arrivo e trasferimento in hotel. Cena in hotel. Pernottamento.

3° giornoPechino

Dopo la prima colazione visita guidata di Pechino, cominciando dalla celebre piazza Tian’anmen; dietro la piazza si trova il Palazzo imperiale, conosciuto anche come la Città Proibita: questo è il massimo esempio del classicismo architettonico cinese. Il Palazzo, ricco di ben 9.999 sale (colme di tesori che risalgono a più di 5 secoli fa), si estende su un’area di circa 7 kmq. Pranzo cinese in ristorante. Nel pomeriggio visita del Palazzo d’Estate, a 15 km dalla città, residenza degli imperatori dal 1135, più volte distrutto e ricostruito. Nella serata cena con menù a base di anatra laccata, la specialità locale, in un tipico ristorante. Ritorno in hotel e pernottamento.

4° giornoPechino

Dopo colazione, partenza per il monumento più celebre dell’intera Asia: la Grande Muraglia Cinese (IX sec. a.C.), una delle sette meraviglie del mondo. Costruita per difendersi dai Mongoli più di 2000 anni fa, è una barriera difensiva lunga in tutto circa 6300 km che attraversa le montagne (nel periodo della massima lunghezza arrivò a 50.000 km, come il giro completo della Terra) capace di seguire e di adattarsi, dal punto di vista costruttivo, all’orografia dei vari territori seguendo pendii montani, deserti, praterie, con meravigliose viste panoramiche su entrambi i lati; costruita utilizzando grandi mattoni e lastre di pietra, ha un’altezza media di circa 10 m, una larghezza di 6,5 . La cima può essere attraversata da quattro cavalli affiancati, facilitando il trasporto delle truppe, del cibo e delle armi. Dentro le mura trovano posto scale, passaggi e fortini per deposito di armi. Pranzo in ristorante, a seguire visita della Via Sacra. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° giornoPechino / Xi’an

Dopo colazione, visita del Tempio del Cielo, in origine enorme parco per i solenni riti religiosi e divinatori eseguiti dal Figlio del Cielo. Pranzo in ristorante, a seguire trasferimento all’aeroporto e volo di linea per Xi’an. Arrivo, trasferimento in hotel e cena a buffet (o verrà servita in camera con un sandwich, in caso di ritardo del volo). Pernottamento in hotel.

6° giornoXi’an

Dopo la prima colazione in hotel, inizia il viaggio attraverso la campagna fino alla Tomba dell’Imperatore Qin Shi Huangdi, primo imperatore cinese, che custodisce il suo incredibile esercito di terracotta. Si tratta di 6.000 / 8.000 guerrieri in terracotta (il numero esatto non si conosce visto che gli scavi sono ancora in corso), posti a guardia della tomba dell’imperatore e dotati di corazze in pietra e di armi. Insieme alle statue si possono ammirare anche 18 carri in legno e 100 cavalli, tutti sempre in terracotta, e altre incredibili figure umane e animali una diversa dall’altra, un’esperienza che da sola vale il viaggio. Pranzo cinese in ristorante. L’escursione prosegue con la visita alla Grande Moschea nella città vecchia di Xi’an e una passeggiata al quartiere musulmano. In serata cena in ristorante tipico, si gusterà un vero e proprio “banchetto di ravioli”. Pernottamento in hotel.

7° giornoXi’an / Kunming

Prima colazione in hotel, a seguire visita delle Mura antiche dei Ming. Pranzo libero. Trasferimento in aeroporto per il volo per Kunming. Arrivo e trasferimento in hotel. Cena (in caso di ritardo del volo verrà servita in camera con sandwich e frutta) e pernottamento.

8° giornoKunming / Dali

Colazione in hotel e partenza in vettura per la “Foresta di Pietra”, un tipico esempio di topografia carsica: questo raro fenomeno è avvenuto circa 270 milioni di anni fa, quando la zona era sommersa dalle acque, e si è completato con la graduale erosione dovuta ai fenomeni atmosferici. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento in aeroporto e volo per Dali. Arrivo e trasferimento in albergo. Cena e pernottamento.

9° giornoDali

Prima colazione in hotel, a seguire visita della città di Dali, sede principale della minoranza etnica Bai. Questa città nell’VIII-IX secolo è stata capitale del regno di Nanxhao, che anticamente era indipendente; è collocata a ridosso delle Montagne Azzurre e affaccia sul lago Erhai. All’interno della città si trovano i resti del più grande monastero della regione. Le cime innevate visibili da Dali, intervallate da torrenti, sono il simbolo della città e rendono il terreno assai fertile, oltre ad abbellire enormemente il paesaggio. Al mattino gita in battello nel lago Erhai. Pranzo in ristorante, a seguire visita della città vecchia e del Tempio Chongsheng con le Tre Pagode, a seguire si degusterà il tipico tè, prodotto assai apprezzato per le sue qualità, commercializzato in Tibet; la fortuna di questo commercio, insieme alle cave di marmo, ha arricchito le popolazioni di Dali e dei dintorni. Sistemazione nelle camere riservate. Cena in ristorante locale, pernottamento.

10° giornoDali / Lijiang

Colazione in hotel, al mattino escursione al villaggio Xizhou, dalle case candide che sembrano diroccate e invece nascondono una coloratissima popolazione di curiosi bambini e donne affaccendate. Dopo il pranzo partenza in auto alla volta di Lijiang (circa 3ore). Arrivo e sistemazione nelle camere riservate in hotel. A seguire passeggiata nella città vecchia di Lijiang: qui il botanico Joseph Rock trascorse parte della sua esistenza a catalogare il suo immenso erbario. La cittadina, oggi patrimonio dell’Unesco, è abitata da numerose minoranze etniche, tra cui quella dei Naxi, caratterizzata dal matriarcato, dallo sciamanesimo e e dalla passione per la musica, praticata solo dagli uomini. Cena in ristorante e pernottamento.

11° giornoLijiang

Colazione in hotel, intera giornata dedicata alla visita dei dintorni di Lijiang: il Monte Yulong Xueshan, la cui traduzione è “monte della tigre di giada”, svetta sul villaggio Baisha, antica capitale dei Naxi prima del passaggio delle truppe di Kublai-Khan: famoso per le pitture murali, che riportano colori e disegni tipici della cultura tibetana, taoista, buddista e shamanica, il villaggio vanta anche la presenza di una pianta di camelia di 500 anni, salvata per miracolo dalla furia delle Guardie Rosse. Pranzo in un ristorante locale. Nel pomeriggio visita del Museo Dongba e del Parco dello Stagno del Drago Nero. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

12° giornoLijiang / Shangri-là

Colazione in hotel, partenza in auto per Shangri-là percorrendo la “via del tè”, la strada che storicamente collega Cina e Tibet. Lungo il tragitto si potranno ammirare le pendici innevate della catena dell’Himalaya; irrinunciabile la sosta presso la Gola del Salto della Tigre, impressionante strapiombo di 3000 metri: qui il fiume Yangtze, che è ancora un piccolo torrente, inizia la sua discesa tra due altissime scogliere. Arrivo a Shangri-là e sistemazione in albergo. Passeggiata nella città vecchia di Shangri-là, Zhongdian. Cena e pernottamento.

13° giornoShangri-là

Colazione in hotel, intera giornata dedicata alla visita di Shangri-là, definita “una finestra sul Tibet”. La località, situata a 3.200 m slm, è abitata prevalentemente da popolazione tibetana; offre quindi un’immagine del vero Tibet, praticamente intatta dato che da poco si è aperta alle rotte del turismo. Visita del parco Puda-cuo, un’area di circa 300 chilometri quadrati, verdissima, con dense foreste e due laghi cristallini. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio visita a Sumtseling, il Tempio lamaista della setta dei berretti gialli; a seguire si farà visita a una famiglia tibetana del luogo. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

14° giornoShangri-là / Shanghai

Prima colazione in hotel e trasferimento in aeroporto in tempo utile per la partenza con volo per Shanghai (con coincidenza a Kunming). Pranzo libero. Arrivo e trasferimento in hotel, cena (in caso di ritardo del volo verrà servita in camera con sandwich e frutta) e pernottamento.

15° giornoShanghai

Dopo la prima colazione in hotel, partenza per la visita guidata di Shanghai iniziando dalla città vecchia con il Bazar, dove si trova in centro il Giardino del Mandarino Yu. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per la visita del Tempio di Buddha di Giada: tra stanze dorate e suggestive preziose immagini del Buddha, tra cui il più noto è quello di giada bianca alto quasi due metri, si visiteranno padiglioni simmetrici e cortili abbelliti da splendide piante ornamentali. A seguire si visiteranno il Museo di Seta e il Bund, il viale che mostra la Shanghai dei primi anni’30. A seguire, tempo per una passeggiata lungo l’animata via Nanchino, la strada commerciale più importante e più trafficata della città. Rientro in hotel, cena a buffet e pernottamento.

16° giornoShanghai / Partenza

Prima colazione in hotel, trasferimento all’aeroporto in tempo per il volo di ritorno.

Dettagli

Partenza e ritorno

Principali aeroporti italiani

La quota comprende

  • Volo dai principali aeroporti italiani A/R
  • Voli di linea interni
  • Tour di gruppo min 2 partecipanti, pasti come da programma in pensione completa tranne i pranzi dei giorni 7 e 14, 1 soft drink incluso a pasto
  • Tutti i trasferimenti
  • Guida locale parlante italiano (*)
  • Visite ed ingressi monumenti in pullman/auto privata
  • Nostra assistenza sul posto
  • Assicurazione medico bagagli
(*) Guide Locali: i viaggi verranno seguiti dalle guide locali in lingua italiana a PECHINO/XI’AN/SHANGHAI; dalle guide in lingua inglese nelle altre località.

La quota non comprende

  • Assicurazione annullamento: € 80,00
  • Tasse aeroportuali
  • Visto Cina: circa € 150,00 a persona (il cliente pagherà personalmente l’importo esatto) (*)
  • Mance e facchinaggio: La guida locale, il giorno del vostro arrivo, raccoglie le mance fisse e obbligatorie che in seguito penserà a distribuire alle altre guide e agli autisti. L’importo delle mance, da offrire SOLO IN MONETA LOCALE CINESE, ammonta a RMB 60 (Yuan cinese) per persona, circa € 6,50 a persona al giorno. OBBLIGATORIO DA PAGARE SUL POSTO.
  • Eventuale adeguamento valutario
(*) Per le istruzioni sulle modalità e i moduli per ottenere il visto potete visitare il sito: www.projetvisti.it. saremo a vostra disposizione per aiutarvi nella richiesta. Necessario passaporto con almeno 6 mesi residui di validità.

Supplementi

  • Camera singola da € 690,00

Extra

  • Possibilità di estensione mare in Cina, Thailandia, Maldive, Emirati Arabi

Hotel Previsti o similari:

  • Pechino: Grand Mercure Central Hotel
  • Xi’an: Titan Times Hotel
  • Shanghai: Grand Mercure Central Hotel
  • Kunming: Jinjiang Hotel
  • Dali: Landscape Hotel
  • Lijiang: Golden Path Hotel
  • Shangri-là: Royal Boutique Inn
Foto